Progettazione e Costruzione Stampi Stampaggio - Minuterie in Zama
Pf Pressofusioni

Benvenuto 2017

Benvenuto 2017

E’ con piacere che mi accingo a condividere la nostra consueta analisi sull’anno trascorso e sulle aspettative per il 2017 appena iniziato.
L’appuntamento di questa pagina di informazione è diventato in questi anni un momento di riflessione importante per noi tutti: le strategie e gli obiettivi vengono messi a fuoco con chiarezza attraverso la descrizione delle azioni intraprese e dei risultati raggiunti. Una analisi quindi davvero preziosa, utile anche a noi stessi, che ci coinvolge e che ci rende orgogliosi di poter ogni anno scolpire con chiarezza il nostro percorso.

Il 2016 ci ha permesso ancora una volta di continuare a crescere: i nostri investimenti si sono concentrati sul reparto stampi, dove abbiamo ampliato i locali con ulteriori 300 metri quadrati, raggiungendo complessivamente uno spazio di 600 metri quadrati che ci consente l’operatività ottimale.

Abbiamo inoltre inserito una nuova macchina di elettroerosione a filo, CUT 300

 IMG-20170302-WA0020

ed una nuova fresa, HSM 600

IMG-20170302-WA0019

Oltre a spazi e macchinari, la centralità del reparto stampi ha reso indispensabile un ulteriore investimento anche in termini di risorse umane: abbiamo quindi dato il benvenuto a due nuovi tecnici progettisti, che sono entrati brillantemente nello staff della Pressofusioni Fiorentine. Questo impegno di risorse ha già raggiunto il risultato auspicato: l’aumento del numero di stampi in costruzione e la diminuzione dei tempi di produzione e consegna.

Oggi possiamo quasi riconoscere nel reparto stampi ‘una azienda nell’azienda’, con ben 15 dipendenti impegnati non soltanto per PF Pressofusioni Fiorentine ma anche per la nostra consociata Effedi oltre che per ditte esterne, costruendo stampi per zama, ottone e plastica.

Nel 2016 ci siamo inoltre dedicati all’ammodernamento del reparto pressofusione, adottando la tecnologia più avanzata così da disporre di un macchinario caratterizzato da maggiore efficienza e capace di realizzare prodotti di elevata qualità: è stata infatti sostituita una macchina di pressofusione,

perché crediamo fermamente che l’innovazione tecnologica porti al miglioramento della qualità e dell’efficacia dei processi di produzione, creando le premesse per un aumento della capacità e della flessibilità produttiva.

IMG-20170302-WA0016

Cosa ci aspetta nel 2017?

Sappiamo che i risultati non sono un punto di arrivo ma un mattone indispensabile all’architettura in continua evoluzione su cui si fonda questa Azienda.

I tempi richiedono competenza e lungimiranza, professionalità e accortezza. Siamo consapevoli delle nostre capacità ed intendiamo sfruttare al meglio la nostra esperienza per raggiungere le mete che ci siamo prefissati: Soddisfazione della Clientela, Innovazione e Crescita Personale e Professionale.

Ci attendono sfide impegnative, ma grazie allo spirito di squadra e alla dedizione al lavoro siamo certi di riuscire ad affrontarle con determinazione.

Grazie a tutti.

Dal periodico

Dove Siamo

Contatti

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Il tuo messaggio

Inserisci lettere sotto
captcha

Condividi