Progettazione e Costruzione Stampi Stampaggio - Minuterie in Zama
Pf Pressofusioni

Gennaio 2014

Gennaio 2014

Un nuovo anno sta iniziando. Un nuovo percorso da intraprendere sull’esperienza del 2013, che ormai è alle nostre spalle ma che ha rappresentato un anno importante e complesso. Lo abbiamo affrontato come una nave che solca l’oceano: sappiamo bene la rotta che abbiamo tracciato in questi mesi, siamo consapevoli che le difficoltà possono tentare di sorprenderci, ma puntiamo con ottimismo ed energia alle mete che vogliamo raggiungere.

download (1)Durante il 2013 abbiamo continuato a crescere, con la costante voglia di dare il meglio di noi stessi: l’organizzazione del processo produttivo ha visto un ulteriore impulso grazie all’acquisto di altre due presse. Complessivamente sono 9, da 35 a 200 tonnellate, così da poter accogliere le più varie richieste dei nostri clienti. Sappiamo bene quanto sia importante potervi offrire tutte le opzioni di servizio e di prodotto disponibili, oggi siamo anche in grado di realizzare prodotti a regola d’arte in tempi ancora più rapidi.

Come una nave, la nostra azienda esplora nuovi mondi ed opportunità produttive. L’esperienza del nostro lavoro e di questi anni è ben rappresentata dalla metafora del viaggio, un percorso che stiamo facendo insieme, che ha come elemento comune la voglia di raggiungere un risultato.

La condivisione, che lo scorso anno descrivevo come ‘SAPERE CONDIVISO’, sta crescendo anche grazie agli stimoli del nostro personale, che partecipa a corsi di formazione periodici, con specializzazione continua, e che ha la possibilità di darci nuovi spunti e suggerimenti attraverso la ‘CASSETTA DELLE IDEE’, a disposizione di tutti.

download (2)Ogni dipendente può dare il suo contributo su qualsiasi tema che ritiene possa migliorare l’attività dell’azienda. Questa si sta rivelando una pratica davvero positiva, anche suggerimenti apparentemente banali diventano utili perché nascono dall’esperienza quotidiana del proprio lavoro.

Ogni giorno ci impegniamo in quello che facciamo, ci sentiamo un gruppo affiatato, il dialogo è costante.

Proprio il ‘FARE SQUADRA’ ci ha spinto a darci un nuovo traguardo per il 2014: sostituire altre due macchine con nuovi macchinari a tecnologia più avanzata, migliorando ancora qualità e servizio.

download (3)La qualità è e sarà il nostro obiettivo principale, perché solo perseguendolo potremo riuscire a progredire ed affermarci in questo mondo sempre più globalizzato e frenetico. Le incognite e le sfide sono sempre in agguato ma, grazie alla forza che viene dalla condivisione e dal senso di responsabilità di ciascuno di noi, siamo sicuri di poter affrontare con sacrificio e motivazione anche questo nuovo anno.

Dal periodico

Dove Siamo

Contatti

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Il tuo messaggio

Inserisci lettere sotto
captcha

Condividi